Mese: Aprile 2019

L’intervenuto fallimento della società datrice di lavoro non esime il giudice del lavoro dal giudicare sulla legittimità del licenziamento impugnato; ma nemmeno del credito conseguenziale vantato.

Con ordinanza del 1 aprile 2019, il Tribunale di Roma – in un caso seguito dall’Avv. Ferrari – ha richiamato la Cass. 15066/2017, che non solo ha ammesso la competenza del giudice del lavoro nel caso dell’impugnazione del licenziamento per […]

Continue Reading